Asp Ragusa, avvio al lavoro di nuove figure professionali

Asp Ragusa, avvio al lavoro di nuove figure professionali
Asp Ragusa, avvio al lavoro di nuove figure professionali
All’Asp di Ragusa il  nuovo anno all’insegna del lavoro per cinque giovani, di diverse figure professionali, che hanno firmato un contratto di lavoro Co.Co.Co. – Collaborazione coordinata e continuativa della durata di 24 mesi, a partire dal 1 gennaio 2018. Si tratta di: 1 Psicologo esperto; 1 Assistente Sociale esperto, 1 Infermiere esperto, 1 Fisioterapista esperto  e 1 Assistente Amministrativo con competenze informatiche che saranno impegnati nel progetto di forte ricaduta, per la problematica affrontata: “Cure palliative e terapia del dolore – Sviluppo Centrale Operativa di Coordinamento della rete locale di Cure Palliative – Progetto obiettivo PSN 2014 di cui al DA N. 1627/15” referente il dr. Giovanni Ragusa, responsabile della Unità operativa di cure palliative”.

Le assunzioni in Asp Ragusa sono state effettuate a seguito di procedura selettiva,  con apposito bando pubblicato all’albo dell’Azienda, volta al conferimento degli incarichi suddetti.

La linea progettuale n° 3 “Cure palliative e terapia del dolore. Sviluppo dell’assistenza domiciliare palliativa specialistica- Realizzazione delle reti locali di cure palliative e potenziamento delle cure palliative domiciliari di base e specialistiche  è finalizzata a rafforzare il modello di organizzazione della rete locale di cure palliative creando un percorso univoco di attività e comportamenti ed obiettivi. Infatti l’ obiettivo del progetto è quello di identificare precocemente, tramite i medici curanti ed i medici ospedalieri, tutti i malati adulti e pediatrici oncologici/candidabili ad un percorso di cure palliative aziendale che garantisca la corretta fruizione di servizi adeguati allo stato di estrema fragilità in cui si trova il malato terminale.