Asp Ragusa, si lavora all’apertura del nuovo ospedale

Un’attività continua e senza sosta quella che viene svolta dalla Direzione Strategica e dall’Ufficio Tecnico aziendale finalizzata all’apertura del Giovanni Paolo II.
Tutto procede, come già annunciato, in diverse occasioni, dal Commissario dell’Azienda, dr. Salvatore Lucio Ficarra, secondo la tabella di marcia che lo stesso si è data, sin dal suo insediamento, come “priorità”.
In questa fase così delicata per il futuro di questa importante struttura sanitaria sarebbe auspicabile, serio e opportuno oltre che utile, che la Politica, nella sua accezione più alta, evitasse di fare speculazioni che non aiutano di certo a rendere il clima sereno e soprattutto creare nella comunità un sentimento di sfiducia nei confronti dell’Asp. L’ospedale aprirà quando si avrà la certezza che ai pazienti sarà garantita la totale sicurezza, quindi se qualche “azione” doveva essere portata avanti andava fatta a tempo debito.