Bambino Gesù di Roma, separate gemelle siamesi algerine

Due gemelle algerine di 17 mesi hanno subito un intervento chirurgico di separazione all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Le bambine, ricoverate lo scorso 7 ottobre, erano unite all’altezza dell’addome e del torace e, dopo 10 ore di intervento, stanno bene e sono fuori pericolo.
Si tratta di un secondo intervento di tale portata per l’Ospedale Bambino Gesù negli ultimi trent’anni e ha visto la partecipazione di cinque diverse équipe per un totale di 40 specialisti. La struttura ha già in programma la separazione di un’altra coppia di gemelli siamesi nelle prossime settimane.