Catania, il 22 aprile si celebra la “Giornata nazionale per la salute della donna”

Ha preso il via nell’Azienda ospedaliera Cannizzaro, la serie di attività previste nell’ambito della terza edizione dell’(H)Open Week promossa da ONDA (Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere) per la prevenzione e la cura delle principali malattie femminili. Servizi gratuiti sono in programma da oggi e per tutta la settimana, in occasione della Giornata nazionale della Salute della Donna che si celebra il 22 aprile.

Sono 50 le visite prenotate in Senologia, che saranno effettuate oggi e venerdì, e oltre 70 le consulenze con interventi di educazione nutrizionale in Dietologia, programmate per oggi, mercoledì e venerdì; in entrambe le Unità Operative le prestazioni sono state prenotate secondo le modalità comunicate in tempo utile.

È invece a ingresso libero lo sportello di ascolto “La tutela della salute nell’adolescente: dai disturbi alimentari alla prevenzione delle malattie a trasmissione sessuale”, attivato per ragazze di età tra 11 e 16 anni dall’Unità Operativa di Pediatria martedì, giovedì e sabato, dalle 9 alle 12 (nel reparto al piano 3 dell’edificio F3). Infine, in occasione dell’(H)Open Week, il Centro di Procreazione medicalmente assistita dell’Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia, in collaborazione con l’Ufficio Stampa e Comunicazione Istituzionale, ha realizzato un video informativo sulla salute riproduttiva, pubblicato sull’home page del sito aziendale www.aocannizzaro.it.

Sul sito www.bollinirosa.it è possibile consultare il programma delle iniziative.

SCARICA IL VIDEO