Firma del Protocollo d’Intesa nell’ambito dell’assistenza sanitaria a migranti e persone in stato di bisogno

Lunedì 5 dicembre il Commissario Straordinario dell’Azienda Asl di Latina, dr Giorgio Casati e il dott. Michele Iacoviello, su delega del presidente di Emergency ONG Onlus dott.ssa Cecilia Strada, hanno firmato un Protocollo d’Intesa nell’ambito dell’assistenza sanitaria a migranti e persone in stato di bisogno.
Il protocollo, riveste un particolare significato in quanto la provincia di Latina oltre ad essere la seconda nel Lazio per presenza di cittadini stranieri, risulta essere particolarmente interessata dalla presenza di diversi centri di accoglienza destinati ai richiedenti asilo giunti sul territori italiano in fuga da guerra e povertà;
Gli obiettivi della collaborazione finalizzata all’integrazione dei servizi tra Emergency e l’Azienda Sanitaria puntano a garantire un servizio socio–sanitario alla popolazione straniera e in stato di bisogno; Facilitare ed ottimizzare l’accesso dei migranti alle strutture aziendali presenti sul territorio della provincia di Latina; Collaborare con l’ASL Latina nella presa in carico e cura dei migranti ospiti nei centri di accoglienza.
Lo spirito del progetto è quindi quello di una completa integrazione con le strutture sanitarie aziendali con l’obiettivo di intercettare e includere al meglio la popolazione migrante e indigente e indirizzarla verso il corretto percorso di cura.