Una guida della Lice per affrontare l’epilessia infantile

Soffrire di epilessia causa nei bambini difficoltà di inserimento nell’ambito scolastico. Lo si sostiene nella nuova Guida alle epilessie presentata dalla Lega Italiana contro l’Epilessia (Lice) al Policlinico Umberto I di Roma.
Per facilitare l’inserimento scolastico del bambino, indica l’opuscolo sono fondamentali interventi educativi e formativi che devono coinvolgere i genitori e gli insegnanti da un lato, e il bambino stesso e i suoi compagni dall’altro.
Gli insegnanti, spiegano gli esperti, a loro volta sono poco preparati sui problemi dell’epilessia e spesso drammatizzano accrescendo il pregiudizio e contribuendo, anche se involontariamente, a emarginare ulteriormente il bambino.