La pediatria come un bosco incantato grazie al murales di ABIO Vercelli

Accedendo oggi al reparto di pediatria dell’ospedale di Vercelli, la sensazione è quella di entrare in un bosco incantato. Ed era questo l’obiettivo che i volontari dell’ABIO Vercelli volevano raggiungere con il progetto, iniziato a febbraio scorso, che ha visto i volontari e le volontarie dell’Associazione Bambino in Ospedale, protagonisti attivi nella creazione di un murales a misura di bambino.
Il progetto grafico è stato pensato per far sì che i piccoli pazienti appena entrati potessero scorgere diversi tipi di animaletti riprodotti sul prato, per poi – quando ci si avvia nella parte più interna del reparto – avere la sensazione di entrare in un vero bosco.
All’inaugurazione, il 12 giugno, erano presenti insieme ai rappresentanti dell’ABIO Vercelli, il direttore della pediatria Gianluca Cosi, la coordinatrice Michela Braghin e il dott. Scipione Gatti, della Direzione Medica Ospedaliera. Il dott. Cosi ha ringraziato ABIO Vercelli per la presenza costante e attenta a supporto della pediatria e per l’entusiasmo con cui l’associazione, grazie alle idee proposte, contribuisce a rendere il reparto sempre più accogliente e confortevole.