Prevenzione delle dipendenze: al via la seconda edizione di Unplugged

Prevenzione delle dipendenze

ORISTANO – Dopo il successo dello scorso anno, torna anche quest’anno, dal 10 al 12 dicembre nella sala conferenze dell’ospedale San Martino di Oristano, “Unplugged”, un corso organizzato dal Ser.D (Servizio Dipendenze) della Assl di Oristano e rivolto ai docenti delle classi terze delle scuole medie, con l’obiettivo di prevenire negli adolescenti i comportamenti devianti legati alluso di alcol, tabacco e stupefacenti, ma anche gioco d’azzardo e internet.
L’evento formativo “Unplugged” – che si traduce con “scollegati”, per indicare i giovani che si estraneano dalla realtà circostante attraverso le dipendenze – ha l’obiettivo di fornire agli insegnanti un bagaglio di strumenti e strategie da adottare per “riconnettersi” con i propri alunni, adottando un approccio efficace per prevenirne e contrastarne abitudini e stili di vita a rischio.
Il corso, che sarà tenuto dallo psicologo Fabrizio Floris, dallo psichiatra Lorenzo Falchi e dall’assistente sociale Marina Lasi, provenienti dal Ser.D. di Oristano, vedrà la partecipazione di docenti provenienti da sedici diversi istituti della provincia.