RESIDENZA SANITARIA ASSISTENZIALE A MISURA DI DONNA BOLLINI ROSAARGENTO: PREMIO ALLA RSA DI RACCONIGI BIENNIO 2019-2020

Assistenza sanitaria

La RSA di Racconigi, la cui gestione è stata affidata dall’ASL CN1 ad Amos Scrl dal 2008, oggi è stata premiata presso la Sede della Regione Lombardia a Milano da Onda – Osservatorio nazionale sulla salute della donna – nell’ambito della seconda edizione dei Bollini RosaArgento, il riconoscimento su base biennale attribuito alle strutture, pubbliche o private accreditate, attente alla salute, al benessere e alla dignità delle persone ricoverate, in particolare della donna, che gode del patrocinio di 9 Società scientifiche e associazioni. Sono 153 le Residenze Sanitarie Assistenziali (Rsa) distribuite sul territorio nazionale premiate da Onda; la struttura Racconigese ha ottenuto due Bollini RosaArgento. Uno degli obiettivi dei Bollini RosaArgento è quello di fornire alle famiglie uno strumento di orientamento, una sorta di “tripadvisor sociale”, per scegliere il luogo di ricovero più adatto per i propri cari non autosufficienti. “I Bollini RosaArgento sono una ‘bussola socio sanitaria’ che orienta i familiari e le persone anziane nella scelta delle RSA più attente al benessere e alla tutela della dignità degli ospiti”, sostiene Giorgio Fiorentini, Presidente della Commissione Bollini RosaArgento. “Tutto quanto nella logica di curare, ma anche di ‘prendersi cura’ delle persone anziane. Si è creato un network di RSA che, tramite un reciproco confronto informativo e formativo, sviluppa e offre servizi sempre più coerenti alle aspettative degli ospiti. I Bollini RosaArgento sono un ‘rating’ della qualità dei servizi delle RSA”.