La tecnologia 4K arriva anche in Sicilia

Si sperimenta per la prima volta al Garibaldi

Giovedì 6 ottobre alle ore 10.30, presso la sala Dusmet del presidio ospedaliero Garibaldi-Centro, sarà presentata alla stampa la nuova Tecnologia 4K ultra HD di cui si è dotato il blocco operatorio dell’azienda.
Tale innovazione, la prima nel sud Italia, permette di avere una visibilità eccezionale durante gli interventi di chirurgia mini-invasiva. La risoluzione spaziale è infatti 4 volte superiore rispetto agli attuali strumenti Full HD e il livello di contrasto e profondità di colore sono notevolmente più ampi rispetto a qualsiasi tecnologia oggi in uso.
In termini di benefici questa tecnologia consente ai medici di visualizzare dettagli che sarebbe impossibile notare con strumenti di livello tecnologicamente inferiore, aumentando notevolmente il livello di sicurezza dei pazienti.
A mostrare ai giornalisti il funzionamento della nuova tecnologia interverranno il direttore generale dell’Arnas Garibaldi, Giorgio Santonocito, e il direttore dell’unità operativa di Chirurgia Generale, Luigi Piazza.