Zapponeta: il Direttore Generale Piazzolla incontra il sindaco D’Aloisio

All’ordine del giorno l’implementazione dei servizi specialistici e il nuovo Poliambulatorio

Implementazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e progettazione del nuovo poliambulatorio. Sono i temi dell’incontro che il Direttore Generale della ASL Foggia Vito Piazzolla ha avuto con il sindaco di Zapponeta, Vincenzo D’Aloisio.
In riscontro alle specifiche esigenze di cura della popolazione locale, il Direttore Generale si è impegnato a integrare i servizi specialistici attualmente attivi con ulteriori attività.
Nei prossimi giorni si avvieranno, infatti, le procedure per l’implementazione dei servizi di neurologia e diabetologia.
Tra gli argomenti affrontati durante l’incontro, anche la realizzazione, con finanziamenti previsti dal P.O.R. 2014-2020, del nuovo Poliambulatorio, attualmente dislocato in locali in fitto.
La struttura, di cui è già pronto il progetto, sarà realizzata su un terreno sito in via Papa Giovanni XXIII, ceduto formalmente dall’amministrazione comunale alla ASL Foggia.
I nuovi locali, di circa 450 metri quadri, ospiteranno quattro ambulatori, il centro unico di prenotazione, sala d’attesa, postazione 118, continuità assistenziale.
La ASL, in cambio, sistemerà una piccola area contigua, destinata a parcheggio comunale.
La realizzazione del nuovo poliambulatorio rientra tra gli obiettivi del Piano Pluriennale degli investimenti per interventi infrastrutturali della ASL Foggia, finalizzati all’azzeramento della spesa per locazione passiva.
In riferimento a questo specifico obiettivo il Piano prevede, infatti, il trasferimento dei servizi aziendali da locali in fitto, spesso onerosi e inadeguati allo svolgimento delle attività sanitarie, a strutture nuove e di proprietà aziendale, realizzate con i finanziamenti ottenuti.