fbpx

Aifa: ministro Lorenzin accoglie dimissioni Pecorelli

Lorenzin, per garantire sereno svolgimento dei lavori dell’agenzia

Il ministro della Salute ha accolto le dimissioni del presidente dell’Aifa Sergio Pecorelli. Era stato sospeso dal suo incarico dal comitato interno dell’Agenzia Italiana del farmaco per conflitti di interesse.

“Il professore Pecorelli ha ritenuto di presentare le dimissioni per garantire un sereno svolgimento dell’attività dell’Agenzia Italiana del Farmaco, a cui ha dedicato impegno e passione”, afferma il ministro della Salute Beatrice Lorenzin in una nota. ”Sono sicura che il professore Pecorelli avrà modo di dimostrare la totale estraneità ai fatti contestati”, ha aggiunto il ministro. Lorenzin aggiunge: ”In questi anni ho avuto modo di apprezzare la sua professionalità ed esperienza, riconosciuta non solo in Italia ma dalla comunità scientifica internazionale.

Lo ringrazio per il lavoro svolto e per il gesto di sensibilità istituzionale”.