Medical News

Allattamento materno: anche l’asl di Nuoro nel neonato gruppo di coordinamento tecnico regionale

Giovedì 14 aprile, presso l’Assessorato Igiene e Sanità della Regione Sardegna, a Cagliari, si è svolta la prima riunione operativa dell’appena costituito Gruppo di Coordinamento tecnico regionale sull’allattamento materno che, come indicato all’interno del Programma P-1.2 del Programma regionale “Comunità in Salute”, allegato alla deliberazione N.30/21 del 16.06.2015, ha l’obiettivo di aumentare la prevalenza dei bambini allattati al seno in maniera esclusiva al sesto mese, attraverso la promozione del modello OMS/Unicef “Insieme per l’Allattamento”: Ospedali & Comunità Amici dei Bambini uniti per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento materno nel territorio regionale. Si tratta di un momento molto importante, in cui la promozione dell’allattamento al seno viene operativamente riconosciuta come passo nella prevenzione. Si parte con il predisporre un Piano formativo regionale, costituendo un pool di formatori per l’allattamento al seno, facendo “tesoro” delle numerose professionalità già operative in questo ambito in ogni ASL. A guidare il Gruppo la Dott.ssa M.A. Grimaldi, Coordinatore referente, Pediatra del Consultorio di Oristano, ASL capofila. Fondamentale, all’interno del Gruppo di Coordinamento tecnico, la presenza di professionalità differenti, sia dell’ambito ospedaliero che territoriale, come la Pediatria di Libera Scelta. Per la ASL di Nuoro partecipa la Pediatra Dott.ssa Damiana Spanu, dell’Unità Operativa Pediatria di Comunità