fbpx

ALZHEIMER E ADOLESCENTI

Un recente studio condotto dall’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ha scoperto una proteina che forma placche nel cervello e i più a rischio sono i bambini/adolescenti obesi. Si chiama beta 42 amiloide la proteina responsabile nel processo di insorgenza e sviluppo, in età adulta, di diabete, steatosi epatica, danni alla retina e cardiopatie ma anche di demenza senile e Alzheimer, in quanto la proteina si accumula nel cervello formando placche ed ammassi neurofibrillari https://pharmacieinde.com. Lo studio è stato condotto dall’Ospedale Pediatrico su 440 soggetti tra bambini normopeso e obesi e insulino-resistenti; questi ultimi mostravano aumentati livelli di beta 42 amiloide che si dimostrano essere direttamente proporzionali al rischio di sviluppare in età adulta demenza senile e Alzheimer