fbpx

ASL di Nuoro. Grande successo per il seminario sull’uso dei defibrillatori

Ha superato ogni aspettativa il seminario sulla defibrillazione in ambito sportivo, che si è svolto lunedì scorso presso la sala conferenze dell’Ospedale San Francesco. La dirigenza della ASL di Nuoro, la Dott.ssa Caterina Capillupo, Responsabile del Servizio Formazione aziendale, e il Dott. Gian Franco Gusai, collaboratore dello stesso servizio nonché Responsabile del Centro di formazione IRC (Italian Resuscitation Council), possono dirsi pienamente soddisfatti per la riuscita dell’evento. L’incontro partecipato è stato molto partecipato, visto che erano presenti in sala circa 50 persone, ma – al di là dei numeri – è emersa grande attenzione per l’argomento trattato. «Nei giorni successivi al seminario – spiega Gian Franco Gusai, organizzatore dell’evento – siamo stati contattati da parte di addetti ai lavori che erano presenti e volevano avere maggiori informazioni sul nostro progetto, ma anche da parte di persone che non erano presenti al San Francesco e hanno sentito i commenti e i racconti di chi, invece, era presente». Il progetto della ASL, nato per favorire l’accesso alla formazione di dirigenti, tecnici e atleti, in vista dell’imminente scadenza che impone la presenza di un defibrillatore semiautomatico in tutti le strutture in cui si svolge attività sportiva, utilizza una rimanenza di bilancio, il residuo di un fondo a destinazione vincolata, finalizzato a progetti di promozione della salute. «Con questi finanziamenti appositamente dedicati – continua Gusai – senza gravare, quindi, sul bilancio della ASL, siamo in grado di garantire 24 corsi, da 18 partecipanti ciascuno ai quali verrà chiesto di contribuire esclusivamente per l’acquisto del manuale ufficiale IRC. Inoltre, la struttura formativa aziendale, attraverso il Centro di Formazione Italian Resuscitation Council, potrà garantire, al fine di soddisfare particolari esigenze di singole Federazioni Sportive o Società e Associazioni, ulteriori corsi ad un costo nettamente inferiore a quello di mercato». Si tratta, dunque, di un progetto importante, gravoso dal punto dell’impegno, che richiederà, certamente, anche la collaborazione di formatori di altri Centri che eventualmente, vorranno rendersi disponibili. Per iscriversi ai corsi gli interessati dovranno utilizzare l’apposito modulo che può essere scaricato al seguente link: http://www.aslnuoro.it/documenti/3_16_20131022165050.pdf, mentre, per qualunque informazione, ci si può rivolgere al Dott. Gian Franco Gusai, U.O. Formazione ASL Nuoro, U.O. Formazione, Tel. 0784 240413 – Cell. 3349637882. Anche in questa occasione la ASL di Nuoro promuove un’iniziativa all’avanguardia, unica e di fondamentale importanza nell’ambito della prevenzione.