AVANAFIL. NON SOLO PER LA DISFUNZIONE ERETTILE, MA ANCHE PER DIABETICI E PROSTATECTOMIZZATI

L’ avanafil è il farmaco del momento. Se n’è parlato al XXXI Congresso Nazionale della Società italiana di Andrologia che si è svolto a Napoli da 5 al 8 giugno. L’avanafil spicca per la sicurezza, ma soprattutto per la sua efficacia anche su pazienti difficili, in particolare diabetici e che hanno subito l’asportazione della prostata.

“Solo il 30 per cento dei pazienti che hanno subito la prostatectomia riesce poi ad avere una vita sessuale normale”, ha spiegato Dimitrios Hatzichristu, professore di urologia presso l’Università di Salonicco.

Il farmaco, prima di essere messo in commercio, aveva dimostrato le sue potenzialità in fase di sperimentazione.  In 298 pazienti prostatectomizzati trattati con avanifil, la molecola ha determinato degli incrementi significativi delle percentuali di tentativi di rapporto sessuale andati a buon fine e anche un miglioramento del grado di gravità della disfunzione erettile.