CANNABIS, UMBERTO VERONESI: CHE SIA LA VOLTA BUONA PER LIBERALIZZARE

umberto veronesiMILANO – L’oncologo Umberto Veronesi è intervenuto sulla formazione in parlamento di un intergruppo bipartisan che ha l’obiettivo di predisporre una legge per rendere la cannabis legale in Italia. “Spero che sia la volta buona – ha detto Veronesi – perché fare leggi proibizioniste che poi non sono seguite non serve a niente”. Veronesi è convinto che la proibizione “serve solo a creare un mercato nero e alimentare la criminalità organizzata. “Il 48 per cento dei ragazzi – dice – ammette di averla usata o di usarla questo vuol dire che la legge è fallita e dobbiamo cambiare registro”. Oltre a “liberalizzarla” – secondo l’oncologo – é necessario anche “controllarla e fare educazione, perché nessuno di noi è favorevole all’uso di marijuana, come non lo siamo per il tabacco o l’uso dell’alcol”.

17 marzo 2015