fbpx

Il cervello resta giovane e in salute se si hanno tanti impegni

Menti piu’ nitide e ricordi migliori e l’effetto rimane con gli anni

Se siete stressati e soprattutto oberati di cose da fare provate a vedere il lato positivo: il vostro cervello sarà più in salute.
Secondo una ricerca, infatti, le persone impegnate hanno menti più nitide e ricordi migliori e con l’andare dell’età effetto rimane. A svolgerla gli studiosi dell’Universita’ del Texas, che hanno pubblicato un articolo su Frontiers in Aging Neuroscience. I ricercatori hanno esaminato 330 persone in salute , di età compresa tra i 50 e gli 89 anni, interrogandole sui loro programmi giornalieri e sottoponendole a una batteria di test. Dai risultati e’ emerso che indipendentemente dagli anni e dall’istruzione, uno stile di vita ricco di impegni risultava collegato a un cervello sano. Le persone occupate elaboravano le informazioni in modo più rapido e avevano memoria, ragionamento e vocabolario superiore rispetto a quelle che erano meno impegnate. Secondo gli studiosi, fare diverse attività in un giorno aumenta la possibilità di imparare cose nuove, stimolando il cervello e sottoponendolo a sfide sempre nuove . “Dallo studio emerge che le persone più impegnate tendono ad avere capacità cognitive migliori, soprattutto per quanto riguarda la memoria di cose apprese di recente” spiega la ricercatrice Sarah Festini.