fbpx

Dopo 5 anni esce da stato vegetativo, ‘grazie a tutti’

Sono state queste le prime parole pronunciate da Giorgio Grena

“Ringrazio tutti i miei angeli, che mi hanno sostenuto”. Sono state queste le prime parole pronunciate da Giorgio Grena, 27 anni di Foresto Sparso, che si è svegliato dal coma dopo 5 anni. Nel 2010, infatti, il bergamasco era rimasto ferito in un terribile schianto in auto sull’autostrada tra Seriate e Bergamo ed era entrato in coma. I medici avevano accertato lo ‘stato vegetativo’ ma, dopo cinque anni, il ventisettenne è stato protagonista di un incredibile risveglio. “Il termine risveglio è un poco improprio, è più giusto parlare di un miglioramento, per certi versi inatteso dopo ben cinque anni. È certamente un caso su cui riflettere”, spiega Giorgio Maggioni, specialista in riabilitazione neuromotoria alla Fondazione Salvatore Maugeri di Pavia e fra le figure decisive nel percorso di cura di Giorgio Grena, illustrato a San Pellegrino a un convegno dell’associazione Genesis. “A quelli come Giorgio non bisogna togliere la speranza dopo sei mesi perché scadono le coperture di legge”, è invece il commento della mamma Rosa.