FARMACI, SUCCESSO PER L’INIZIATIVA “RECUPERO FARMACI VALIDI E NON SCADUTI”

RIMINI – Con il progetto nazionale “Recupero farmaci validi non scaduti”, realizzato dalla Fondazione Banco farmaceutico onlus dal 20 maggio dello scorso anno ad
oggi, a Rimini sono stati raccolti 1.200 medicinali con un valore complessivo di 16 mila euro. I prodotti sono stati assegnati a 2 enti caritativi convenzionati con il Banco farmaceutico: la Caritas Diocesana-Associazione Madonna della Carità e la Comunità di San Patrignano.
Semplici le modalità di adesione. E’ sufficiente portare in 4 farmacie a Rimini, Riccione e Sant’Arcangelo i farmaci che i cittadini hanno in casa che altrimenti rimarrebbero inutilizzati. I medicinali recuperabili devono avere almeno 8 mesi di validità ed essere conservati correttamente nella rispettiva confezione originale integra.