Incarico provvisorio di pediatria di libera scelta per il comune di senorbi’ – ambito 13

pediatria Senorbi

CAGLIARI, 5 luglio 2019 – La S.C. Medicina Convenzionata deve provvedere – vista il verbale del Comitato aziendale PLS della ASSL Cagliari, vista la richiesta del Direttore del Distretto interessato ed ai sensi dell’art. 37 dell’A.C.N. per la Pediatria di Libera Scelta del 29/07/2009 – all’affidamento di un incarico provvisorio di Pediatria di Libera Scelta per l’ambito 13 della ASSL Cagliari, con apertura dell’ambulatorio nel comune di Senorbì.

I pediatri interessati devono inviare la propria domanda per posta elettronica semplice alla mail marinella.pischedda@atssardegna.it senza allegati o con allegato in formato pdf entro le ore 12,00 del giorno 19/07/2019. Agli stessi verrà successivamente inviata una mail di conferma della ricezione della domanda.
Nella domanda – indirizzata al Responsabile della S.C. Medicina Convenzionata – devono essere indicati: i dati anagrafici, la residenza ed il domicilio, il n. di cellulare, il cod. Regionale e la posizione riportata nella graduatoria regionale definitiva per la Pediatria di Libera Scelta del 2019.

L’incarico verrà affidato – ai sensi dell’A.C.N. di P.L.S. del 29/07/2009:

– al pediatra inserito nella graduatoria regionale definitiva del 2019 per la P.L.S. residente nell’ambito (in caso di più residenti, a quello in posizione più alta nella graduatoria regionale);
– in mancanza di residenti, al pediatra meglio posizionato nella graduatoria regionale suddetta;
– nel caso non siano pediatri iscritti nella graduatoria regionale, l’incarico verrà affidato a un pediatra non iscritto, con diritto di precedenza per i pediatri residenti nell’ambito;
– nel caso non vi siano residenti nell’ambito, prevarrà il pediatra con la votazione della specializzazione (che dovrà essere indicata nella domanda) più alta.

L’incarico decorrerà dal 25/07/2019 sino al conferimento dell’incarico definitivo o di eventuali decisioni degli organi regionali, per un periodo presumibile di 12 mesi.
All’incaricato provvisorio verranno affidati i pazienti, originariamente in carico al cessato Dott. F. Berti ed attualmente in carico alla Dott.ssa Vargiu, che non abbiano optato per altri medici titolari dell’ambito.

La graduatoria così stilata resterà in vigore per un anno a partire dal 25/07/2019.