fbpx

Influenza:valori diffusione ancora sotto soglia epidemica

Monitorato in tempo reale il virus con l’aiuto dei cittadin

L’influenza è arrivata anche se i valori di diffusione in Italia sono ancora sotto il livello di soglia epidemica, come conferma il sito Influweb che monitora da settimane i casi di sindromi influenzali, mostrati in tempo reale sulla mappa interattiva i primi passi del virus. A novembre, dopo l’avvio della campagna di vaccini del Ministero della Sanità, il sistema di monitoraggio curato dal Laboratorio di Epidemiologia Computazionale della Fondazione ISI di Torino è tornato in funzione: con la sua formula consolidata, basata sulla partecipazione dei cittadini che segnalano regolarmente il proprio stato di salute, e alcune novità. “Cliccando sulle aree colorate, l’utente può conoscere i casi corrispondenti a ogni provincia italiana, scoprendo il livello e l’intensità di diffusione del virus nella zona in cui abita. Ma non sarà l’unica mappa online che nella stagione 2015/2016 farà riferimento ai dati di Influweb anche FluOutlook il sistema di previsione dell’influenza sviluppato da Fondazione ISI in collaborazione con la Northeastern University di Boston”, spiega Daniela Paolotti, ISI Research Leader e coordinatrice del progetto. “In un progetto basato sul crowdsourcing come Influweb, la partecipazione del pubblico è naturalmente decisiva” dice Paolotti. “Non solo è importante coinvolgere il maggior numero di utenti possibile, ma anche ricevere aggiornamenti regolari, a cadenza settimanale: sia in caso di malattia che quando non si riscontrano sintomi influenzali”.