Isola del Liri – Corso di formazione per volontari in cure palliative

Sta per prendere il via un importante progetto che vede coinvolte due realtà territoriali: l’Associazione Onlus “Il Glicine” e l’Hospice “Casa delle Farfalle” di Isola del Liri. 
Un’iniziativa nata grazie al protocollo d’intesa siglato tra la ASL di Frosinone e l’Associazione e che prevede l’attivazione nell’ambito della struttura Hospice di un servizio di volontariato in cure palliative coordinato da “Il Glicine”.
Il servizio verrà anticipato da un corso base di formazione che si svolgerà nei mesi di novembre e dicembre prossimi ed al quale è possibile iscriversi dal 7 al 30 ottobre.
Si apre così la possibilità di aiutare i pazienti malati oncologici e far sì che possano vivere in un ambiente più familiare e rassicurante. Grazie a questo progetto, infatti, si porterà avanti una serie di iniziative e di attività, come l’orto terapia e la musicoterapia, che servirà a stimolare le funzioni sensoriali e a far trascorrere momenti di normalità. Ma per fare ciò sono necessari l’azione e l’impegno dei volontari, che, si precisa, non si andranno a sostituire al personale professionale nell’erogazione di cure, ma potranno far fronte ai bisogni del malato e della sua famiglia attraverso la capacità di instaurare relazioni significative.
L’incontro di presentazione si svolgerà sabato 7 ottobre alle ore 11.00 presso l’Hospice “Casa delle Farfalle” e in quell’occasione verrà inaugurato lo spazio dedicato all’orto pensile, i cui materiali sono stati donati da un’azienda della provincia di Caserta, da sempre vicina alla tematica e attiva nella raccolta fondi.