fbpx

La Scuola Superiore Sant’Anna ospita Goran Hedenstierna lo scienziato artefice della nascita dei ventilatori meccanici diffusi negli ospedali di tutto il mondo

Goran Hedenstierna

Goran Hedenstierna arriva dalla più antica università della Scandinavia (quella di Uppsala) a una delle migliori giovani università al mondo. Questo secondo le classifiche internazionali. E’ arrivato alla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, per tenere una lezione di medicina.

In occasione del secondo incontro del ciclo “Orizzonti in Medicina e Biologia”, in programma lunedì 24 febbraio alle ore 18.00 in aula magna, la Classe di Scienze Sperimentali della Scuola Superiore Sant’Anna accoglie, come docente di medicina per un giorno, Goran Hedenstierna, professore emerito di Fisiologia Clinica dell’Università di Uppsala. La facoltà è la più antica università della Scandinavia. E’ fondata nel 1447 dietro il modello dell’ Università di Bologna.

L’Università di Uppsala annovera tra i suoi docenti i fisici Anders Celsius e Anders Jonas Ångström, il medico e botanico Carlo Linneo e alcuni premi Nobel, come Allvar Gullstrand, Nobel per la medicina nel 1911, Theodor Svedberg, Nobel per la chimica nel 1926 e Kai Manne Börje Siegbahn, Nobel per la fisica nel 1981.

Goran Hedenstierna è uno dei pionieri della medicina critica traslazionale ed uno dei punti di riferimento internazionale nell’ambito dell’anestesiologia e intensivologia

“Senza i suoi studi non avremmo gli efficaci e sicuri ventilatori meccanici. Li stessi che oggi popolano le sale operatorie, le terapie intensive e i pronto soccorso di tutto il mondo. Continua a essere un appassionato ed energico ispiratore di un giovane gruppo di ricerca all’avanguardia.

Ha accolto con grande entusiasmo l’invito a conoscere gli allievi ordinari di medicina della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa. Durante la sua lezione, siedono con i nostri studenti quelli dell’Università di Pisa e della Scuola Normale Superiore. Insieme a loro i ricercatori, i docenti e i medici di Pisa.

L’evento, come nostra tradizione, è aperto a tutti. A coloro che sono interessati ad ascoltare l’esperienza scientifica di un uomo di scienza che quell’orizzonte, a cui tutti i medici anestesisti traslatori tendono, lo continua a disegnare”, commenta Vincenzo Lionetti, professore associato di Anestesiologia e Rianimazione all’Istituto di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna e coordinatore di “Orizzonti in Medicina e Biologia” nel presentare la lezione di Goran Hedenstierna.

Summary
La Scuola Superiore Sant’Anna ospita Goran Hedenstierna lo scienziato artefice della nascita dei ventilatori meccanici diffusi negli ospedali di tutto il mondo
Article Name
La Scuola Superiore Sant’Anna ospita Goran Hedenstierna lo scienziato artefice della nascita dei ventilatori meccanici diffusi negli ospedali di tutto il mondo
Description
Dalla più antica università della Scandinavia (quella di Uppsala) a una delle migliori giovani università al mondo, secondo le classifiche internazionali, com’è la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, per tenere una lezione di medicina. In occasione del secondo incontro del ciclo “Orizzonti in Medicina e Biologia”, in programma lunedì 24 febbraio alle ore 18.00 in aula magna, la Classe di Scienze Sperimentali della Scuola Superiore Sant'Anna accoglie, come docente di medicina per un giorno, Goran Hedenstierna, professore emerito di Fisiologia Clinica dell'Università di Uppsala, la più antica università della Scandinavia, fondata nel 1447 dietro il modello dell' Università di Bologna.
Author
Publisher Name
Medicalive Magazine
Publisher Logo