fbpx

La terapia manuale nei disordini muscoloscheletrici del rachide cervicale e della spalla

focus
Scarica la Brochure

Informazioni
Provider ECM AV Eventi e Formazione
Crediti ECM 50
Data 1° SEMINARIO: 18 – 19 – 20 MARZO 2016  2° SEMINARIO: 13 – 14 – 15 MAGGIO 2016
Costo € 450 – € 400 Soci AIFI
e GTM
Location Messina
Fisioterapisti

Il corso si articola in 2 seminari che si pongono l’obiettivo di riconoscere, valutare e trattare disturbi e patologie neuro-muscoloscheletriche dei distretti cervicale e spalla attraverso la Terapia Manuale, specializzazione della Fisioterapia che fonda il suo agire su specifiche conoscenze.

Abstract

Prendere in carico un paziente in terapia manuale significa saper individuare possibili bandiere rosse (condizioni non compatibili con un trattamento fisioterapico) e fare diagnosi differenziale, conoscere le tecniche di valutazione funzionale e trattare i tessuti molli e le articolazioni del corpo umano. Obiettivo principale delle tecniche che verranno presentate nei due seminari, riconosciuta la disfunzione, è quello ricondurre i segmenti corporei coinvolti ad un corretto funzionamento attraverso la gestione delle sindromi dolorose muscolari, articolari e del SNP (Sistema Nervoso Periferico), la riduzione od il miglioramento della rigidità dei tessuti molli (muscoli, tendini e legamenti), l’aumento della mobilità ed il miglioramento della stabilità articolare, il ripristino dei corretti schemi di movimento sia nelle ADL (attività della vita quotidiana) che nei movimenti sport-specifici considerando il contesto biopsicosociale nel quale il paziente si relaziona giornalmente.

Il corso presenterà agli studenti i più aggiornati riferimenti della letteratura scientifica sulle scelte terapeutiche più efficaci per la gestione delle patologie prese in considerazione, allo scopo di incrementare la expertise di ognuno nell’ interesse e nel bene del paziente.