fbpx

Al via le lezioni di primo soccorso nella scuola dell’obbligo

Il progetto “Primo Soccorso a Scuola”, creato in sinergia tra il Ministero della Salute, il Miur e in collaborazione con il Sis 118, verrà lanciato in via sperimentale a partire da febbraio nelle scuole dell’obbligo di tredici provincie italiane: Trieste, Padova, Sondrio, Savona, Macerata, Perugia, Pistoia, Latina, Campobasso, Salerno, Taranto, Vibo Valencia, Sassari. Il progetto coinvolgerà studenti appartenenti a tutte le fasce d’età ma anche docenti e personale Ata. I corsi, pratici e teorici, verranno tenuti da operatori del 118 altamente formati negli interventi di primo soccorso, avranno una durata complessiva di due mesi. Il principale obiettivo del corso sarà di trasferire delle competenze di base nelle principali manovre di primo soccorso: l’apprendimento dell’uso del defibrillatore, l’esecuzione del massaggio cardiaco e delle manovre antisoffocamento.
La Ministra dell’Istruzione Valeria Fedeli ha sottolineato l’importanza del progetto come strumento di prevenzione e “operazione di civiltà”, esprimendo l’intenzione di allargare la sua portata ad altre province italiane e ad un coinvolgimento delle famiglie.