Medical News

Nascere di inverno non fa bene ai polmoni

Tra altri fattori rischio mamma fumatrice e infezioni
Avere avuto una mamma fumatrice durante la gravidanza, essere nati in inverno o aver subito un’infezione polmonare grave nei primi mesi sono fattori che influiscono sulla salute dei polmoni per tutta la vita. Lo afferma uno studio dell’università di Bergen pubblicato dalla rivista Plos One.

I ricercatori hanno analizzato i dati sulla funzionaltà polmonare, misurata con la spirometria, e la storia clinica personale di circa 13mila persone tra i 28 e i 73 anni. La funzionalità polmonare, scrivono gli autori, scende più rapidamente appunto per i soggetti nati in inverno o da madri fumatrici o che hanno avuto una infezione grave ai polmoni.

Questi soggetti, affermano gli autori, per tutta la vita avranno quindi i polmoni più vulnerabili. “Con queste informazioni – spiega Cecilie Svanes, uno degli autori – possiamo concentrare gli sforzi sui soggetti che ne avranno più bisogno. Abbiamo risorse limitate per la prevenzione, quindi è importante indirizzare le risorse verso le persone con il più alto rischio percepito”.