Ok a concorso straordinario per assunzioni in pronto soccorso

Entro tre mesi dall’approvazione della legge di bilancio le regioni e le province autonome potranno indire un concorso straordinario per l’assunzione a tempo indeterminato di personale del comparto sanità a copertura del turn over nei pronto soccorso. Il personale così assunto dovrà restare a lavorare nel settore dell’emergenza per otto anni. Lo prevede un emendamento alla manovra approvato dalla commissione Affari sociali della Camera e che ora dovrà però passare il vaglio della commissione Bilancio.