fbpx

OMEGA 3. ELEMENTI FONDAMENTALI PER LA NASCITA DELLA VITA SULLA TERRA

Gli acidi grassi polinsaturi, meglio conosciuti come Omega 3 hanno avuto un’influenza decisiva sullo sviluppo della vita sulla Terra.

A dirlo è stato Claudio Galli, docente di farmacologia all’Università di Milano. L’occasione: un incontro promosso da Nutrition Foundation of Italy (NFI) aperto al pubblico, studenti e giornalisti, nell’ambito di Expo 2015 e dedicato alle tecnologie alimentari che preservano la sicurezza di pesce e carne e la salute dei consumatori.

“Nelle strategie della comparsa della vita sulla terra, gli Acidi Grassi Polinsaturi (AGP) a lunga catena della serie Omega 3 “hanno avuto – spiega Galli – un ruolo di primo piano, unico ed esclusivo. Hanno fatto la loro comparsa con la vita stessa nel mondo marino, prodotti da batteri e alghe, come componenti che permettevano il migliore adattamento alle condizioni ambientali”.

Gli Omega 3, negli ultimi anni, sono stati al centro di svariate ricerche sui loro effetti benefici nel metabolismo dei grassi e nel migliorare il decorso delle malattie cardiovascolare.

La principale fonte di Omega 3 in natura è rappresentata dai pesci, specialmente quelli che vivono nei mari freddi, come aringhe e salmoni. Meno in sgombri, tonno e merluzzo.