fbpx

PIU’ SESSO, PIU’ FELICITA’. SECONDO STUDIO AUSTRALIANO EQUIVALE AD AUMENTO STIPENDIO DEL 130%

AUSTRALIA – Il sesso rende felici come il denaro. Lo si evince da uno studio di economia pubblicato dal ‘Journal of Economic Behavior & Organization’, secondo il quale avere frequenti rapporti sessuali rende felici come ricevere un aumento di stipendio del 130%. Secondo Russell Smyth e Zhiming Cheng, docenti di economia rispettivamente a Monash e Wollongong, in Australia, che hanno analizzato i dati di una ricerca realizzata nel 2000 su 3.821 cinesi, la soddisfazione sessuale è una fonte di felicità durevole, non transitoria.
Le persone che hanno due o tre rapporti al mese dovrebbero più che raddoppiare lo stipendio per essere soddisfatte come le persone che hanno rapporti quotidiani. Avere un numero di rapporti sessuali che si desidera rende i maschi tanto felici quanto avere in busta paga pari al triplo dello stipendio attuale. Per le donne i benefici di una sessualità appagante sono evidenti solo se si ha uno stipendio medio, mentre non lo sono per le lavoratrici con una retribuzione bassa.