fbpx

Salute: Inrca lancia piattaforma web Informcare per anziani

Servizi online e chat per chi fa assistenza e presta cure

Si chiama ‘InformCare’ l’innovativa piattaforma web progettata per aiutare i ‘caregiver familiari’, ovvero chi si prende cura di parenti anziani non autosufficienti. La piattaforma (www.eurocarers.org/informcare), ad accesso completamente gratuito, è stata realizzata dall’Inrca, l’Istituto Nazionale di Ricovero e Cura Anziani a carattere scientifico, e offre informazioni utili e consigli sulla gestione dell’anziano, sull’accesso a servizi e benefici pubblici, su come conciliare le proprie esigenze personali, come lavoro e famiglia, con l’impegno dell’assistenza, su come contattare servizi e associazioni in caso di bisogno. Disponibili anche alcuni servizi interattivi dedicati, come social network, forum e videochat, utilizzabili da ‘caregiver’ familiari per comunicare tra di loro e dare e ricevere supporto anche da professionisti.

“In Europa – spiega Giovanni Lamura, responsabile del Centro Ricerche Economico-Sociali per l’Invecchiamento dell’Inrca – l’80% dell’assistenza ad anziani è fornita da familiari e amici, per una cifra che supera i 100 milioni di persone, almeno il doppio della forza lavoro del settore”. Senza i caregiver familiari, molte attività come cura personale, trasporto, sostegno emotivo, non sarebbero garantite. “Purtroppo però – continua Lamura – la loro funzione e competenza spesso non è riconosciuta”. Per questo la piattaforma include consigli su come gestire al meglio l’assistenza nelle patologie comuni in età avanzata (Alzheimer, Parkinson e altre), oltre ad agevolare l’interazione tra utenti e la condivisione di idee e suggerimenti. La piattaforma InformCare, sviluppata dall’Inrca e dal network Eurocarers, è già attiva nella versione italiana e in quelle di 27 Paesi europei e rientra nel progetto europeo Innovage, finanziato dalla Ue.