fbpx

Sant’Anna di Torino: avviata Terapia Intensiva Neonatale

Struttura moderna con 28 posti-culla grazie a raccolta fondi

É stato inaugurato il nuovo Reparto di Terapia Intensiva Neonatale dell’ospedale Sant’Anna della Città della Salute di Torino.
La struttura, dotata di attrezzature all’avanguardia, si sviluppa su 750 metri quadrati e può ospitare 28 posti-culla. La realizzazione è stata possibile grazie alla raccolta fondi promossa dall’Associazione Crescere Insieme al Sant’Anna Onlus, con il forte sostegno della Juventus.


”La Juventus è stata la nostra levatrice – ha affermato Daniele Farina, Direttore Terapia Intensiva Neonatale Ospedaliera – ha fatto molto fin dai primi giorni: senza di loro non saremmo qui”.
All’inaugurazione erano presenti il presidente di Exor e di Fca John Elkann, con la moglie Lavinia, il presidente della Juventus Andrea Agnelli, il vicepresidente Pavel Nedved e il responsabile del settore giovanile, Gianluca Pessotto.

”Sono orgoglioso e ringrazio la comunità regionale: in questo momento di difficoltà ha fornito un contributo enorme per l’eccellenza ospedaliera”, ha detto Saitta.