fbpx

Scuola e Handicap, a Gattinara insegnanti a confronto su Logopedia, Neurologia e Psicologia

Torino – “Comprensione del Testo: basi neurologiche, modelli, difficoltà”, è il titolo del Seminario organizzato da C.N.I.S. Torino-Piemonte (Associazione per il Coordinamento Nazionale degli Insegnanti Specializzati e la ricerca sulle situazioni di handicap) in collaborazione con il Comitato Organizzativo CNIS di Gattinara-Vercelli.
I lavori si svolgono dalle ore 14.30 del 19 febbraio presso l’Istituto Comprensivo di Gattinara. “Focus di questo pomeriggio di lavori sono le ricerche sia sociologiche che linguistiche e cliniche che rilevano un’importante difficoltà nella popolazione nella comprensione di un testo, collocando il nostro Paese agli ultimi posti in Europa per questa abilità. Il seminario si propone di esaminare le strutture anatomo-funzionali ad oggi riconosciute come strutturanti la comprensione ed i modelli interpretativi, anche linguistici, che sostengono l’abilità dell’assimilazione di un testo nelle sue traiettorie evolutive, per fornire il contributo delle Neuroscienze ad una migliore comprensione del fenomeno osservato “, dichiara l’organizzatore della giornata di studio, nonché co-relatore, Mauro Felletti, Neurologo, Neuropsichiatra Infantile, esperto di Neuroscienze, SC Asl TO5 Piemonte, Psicoanalista lacaniano, Responsabile Area Neuroscienze Gruppo Cidimu Torino.  Felletti ne discuterà con l’esperta del linguaggio e della sua riabilitazione Valentina Pettinato e con Virginia Villata, Psicologa e Neuropsicologa.
Il Seminario è aperto a insegnanti, pedagogisti, psicologi, logopedisti, operatori dell’educazione e a tutte le persone interessate ad approfondire i meccanismi che attivano nel passaggio dalla lettura di un testo alla sua comprensione.