Medical News

Gli interventi chirurgici del femore per gli over 65 sono in continuo aumento. Secondo gli ultimi dati oltre 120 mila interventi sono stati eseguiti in Italia ogni anno.
La Otodi (Ortopedici Traumatologi Ospedalieri d’Italia), durante un congresso a Riccione ha reso noto che i costi di ricovero, assistenza e pensioni di invalidità si aggirano intorno a 1,2 miliardi l’anno.
Giorgia Maria Calori, presidente del Congresso e direttore dell’Unità Operativa Complessa di Chirurgia Ricostruttiva e Revisione Protesica dell’Apparato Locomotore della ASST Centro Specialistico Ortopedico e Traumatologico Gaetano Pini-Cto di Milano ha sottolineato che: “il paziente anziano non può aspettare per poter essere reinserito a una vita normale. Allo stesso tempo deve poter usufruire di un’assistenza e di cure adeguate al fine di impedire eventuali complicazioni che potrebbero seriamente comprometterne il recupero. La disabilità, infatti – prosegue l’ortopedico – è senza alcun dubbio più penalizzante per il paziente fragile perché va ad aggiungersi ad una condizione pregressa già compromessa”.
Quindi è necessario aumentare gli standard di assistenza e cura di questi pazienti nel quadro di un miglioramento della loro qualità di vita.

Medical News

E’ accaduto all’ospedale Evangelico Betania

Operata al femore a 102 anni. E’ accaduto all’ospedale Evangelico Betania di Napoli dove solo dopo cinque giorni dall’intervento è stata dimessa.
La signora Olimpia Cito si è rotto il femore dopo essere caduta accidentalmente in casa. Giunta al Pronto Soccorso dell’Ospedale Evangelico Betania gli è stata diagnosticata una frattura diafisaria scomposta del femore. Subito trasferita nell’Unità di Ortopedia diretta dal dottor Giacomo Negri, dopo gli esami di routine e la valutazione anestesiologica, è stata operata d’urgenza a 6 ore dall’accesso in ospedale. Nonostante le preoccupazioni dei familiari sui rischi dell’operazione, legati all’età avanzata, è stata lei stessa a decidere di operarsi per “riprendere” al più presto le sue attività quotidiane, racconta lo staff dell’ospedale.
“Non è la prima volta – afferma il primario dottor Giacomo Negri – che qui all’Ospedale Evangelico Betania operiamo dei centenari, tanto che ogni anno annoveriamo diversi casi, e non solo in Ortopedia”.

Medical News

Intervento in meno di 48 ore. Dimessa in 4 giorni

E’ stata operata al femore a 104 anni ed ha lasciato l’ospedale dopo soli 4 giorni. L’ intervento è stato eseguito all’ ospedale “Sant’ Anna e Santa Maria della Neve” di Boscotrecase (Napoli).
    Liberata Pregevole, casalinga di Boscotrecase, madre di sette figli, nata il 14 dicembre 1914 è arrivata in ospedale con frattura del femore destro la sera del 25 aprile alle 19.30. E’ stata operata la mattina del 27 aprile (un tempo inferiore alle 48 ore, come prevede il protocollo aziendale Asl Napoli 3 Sud) ed è stata dimessa in buoni condizioni stamattina.
“Il caso della signora Liberata – afferma l’ Asl Napoli 3 Sud – pur nella sua eccezionalità dovuta all’età molto avanzata, rientra nel quadro del ‘progetto femore’ promosso dalla direzione in collaborazione con i presidi ospedalieri di Boscotrecase, Castellammare di Stabia, Sorrento e Nola”. Il protocollo è nato nel dicembre 2016 dalla necessità di rispondere ai Livelli Essenziali di Assistenza, in particolare alla necessità di trattare chirurgicamente le fratture, per gli over 65, entro le 48 ore dal trauma.