Medical News

“Attenzione alle persone, opportunità anzichè divieti”

Valeria Fedeli firmataria del ddl per la riforma della Legge 40 sulla procreazione assistita, proposta dalla senatrice Emilia Di Biase e già in Commissione. Ne ha parlato lo stesso ministro dell’Istruzione intervenendo al convegno “A dodici anni dal referendum della Legge 40: gli ultimi divieti da cancellare”.
“La politica deve riflettere, non può essere che siano i giudici a modificare poco per volta le leggi”, ha affermato il ministro. E ha continuato: “Dobbiamo porci il problema di che cosa facciamo di fronte a persone che vivono certe situazioni. Troppo spesso il tema è ‘perchè c’è questo divieto? Perchè invece non c’è un’opportunità? Bisogna mettere al centro la ragione del ‘perchè sì'”. Valeria Fedeli ha poi sottolineato l’importanza della trasparenza della responsabilità: “In quanti sanno – ha detto – che la Legge 40 è stata smantellata dai giudici?”.