fbpx

Tartufo rimedio contro invecchiamento

Scapagnini, spesso non viene valorizzato in termini salutistici

Il tartufo può essere un buon rimedio per invecchiare meglio. E’ quanto ha spiegato, durante una giornata di studio dedicata alla Dieta mediterranea che si è tenuta a Campobasso, in Molise, una delle ‘patrie’ del tartufo, il professor Giovanni Scapagnini, docente dell’Università del Molise e direttore all’interno della rete internazionale dei Centri di Genetica, Nutrizione e Fitness per la salute degli Stati Uniti. ”Questo è un caratteristico prodotto del Molise – ha sottolineato – che, tra l’altro, molto spesso non viene incredibilmente associato a questo territorio. Spesso, per motivi di costo e di pregio, il tartufo non viene valorizzato in termini salutistici, ma è una sostanza che, oltre ad essere molto buona, è anche estremamente salubre. L’odore che lo caratterizza è legato a composti che contengono zolfo, composti che hanno un impatto potentissimo nella regolazione del controllo dell’infiammazione e dello stress ossidativo, classici elementi, questi, che vanno a peggiorare durante l’invecchiamento e sono associati a tutte le patologie orribili che si legano all’età”