fbpx

Ulss 3 Serenissima: gli “ambulatori per viaggiatori internazionali”

Più di 600 Veneziani, lo scorso anno, prima di partire per un viaggio all’estero hanno scelto di consultare gli “Ambulatori per viaggiatori internazionali” dell’Ulss 3 Serenissima: “Viaggiare è bello – spiega il dottor Marco Flora, dalla sede mestrina dell’Ambulatorio – ma ha anche i suoi piccoli-grandi rischi. Ed è bene fare tutto quanto possibile per… partire sani e ritornare altrettanto sani. È quindi fondamentale che chi si prepara ad un viaggio o ad una vacanza all’estero sia informato sugli eventuali rischi che potrebbe correre, e di conseguenza sulle modalità di protezione e prevenzione”. E’ quindi opportuno, specie per chi parte per Paesi a rischio, valutare assieme ad un medico competente quali siano le attenzioni necessarie per lo specifico viaggio: protezione dagli insetti e dal sole, precauzioni alimentari, e ancora le vaccinazioni consigliate, che rappresentano un ulteriore elementare livello di difesa”. 
“I medici dell’Ambulatorio – spiega la dottoressa Francesca Capretta, che opera nella sede veneziana – sono specialisti nella Prevenzione. Non solo possono dare tutti quei consigli che in viaggio poi si rivelano importanti per la salute; ma possono entrare nello specifico delle realtà che il viaggiatore si prepara ad affrontare. Costantemente informati sulla variazione del rischio, sanno valutarlo Paese per Paese, secondo le indicazioni degli organismi internazionali della sanità. Hanno il quadro aggiornato delle eventuali emergenze (si pensi all’allerta Zika Virus che ha segnato l’estate dello scorso anno) e possono dare indicazioni sanitarie precise anche a seconda della durata del viaggio: il rischio varia infatti da luogo a luogo, anche all’interno dello stesso Stato, da periodo a periodo, ma anche a seconda che ci si sposti per un breve periodo di villeggiatura o per un lungo soggiorno per studio o lavoro”.