8° Focus Reumatologico

L’ 8° Focus Reumatologico dal titolo “Gestione delle malattie reumatologiche nell’era del post-covid” è suddiviso in 8 sessioni. Il periodo di crisi pandemica che stiamo vivendo ha provocato una serie di cambiamenti sanitari e sociali così radicali e profondi che hanno prodotto scombussolamenti importanti nella sfera personale sia sica che psicologica. Le malattie reumatologiche per la quasi totalità appartengono, appunto, alla sfera delle malattie croniche e i pazienti affetti da tali patologie sono pazienti fragili. Tale condizione di fragilità conseguente alle malattie reumatologiche necessita di una assistenza continua o, comunque programmata, al fine di gestire, in modo appropriato, non solo le fasi della malattia, ma anche la gestione delle terapie. In una fase così delicata dell’assistenza sanitaria, subentrano altri aspetti importanti quale la gestione delle liste di attesa, della vaccinazione COVID-19 e soprattutto l’assistenza dei pazienti che hanno contratto e poi superato la fase infettiva della pandemia. L’obiettivo del FOCUS 2022 è quello di affrontare le tematiche assistenziale dei pazienti affetti da malattie reumatologiche sia dal punto di vista organizzativo, sia dal punto di vista sanitario.

5° Congresso Artemisia 2022

Il MMG costituisce l’asse portante delle cure primarie del nostro SSN e rappresenta il primo riferimento per i bisogni di salute della popolazione. Messo a dura prova e sempre in prima linea durante la pandemia da Covid 19, il medico di famiglia ha dovuto integrare la clinica con l’informatica, al fine di mantenere un collegamento costante con i propri assistiti. La trasformazione in atto con il nuovo PNNR rischia di ridimensionare il suo ruolo di riferimento per il cittadino, riducendolo nelle sue priorità di cura e appiattendone la professionalità e competenza. Sono questi i cardini costitutivi alla base dell’Associazione Scientifica Artemisia di Catania, di cui nel 2022 si è celebrato il 5° congresso con la responsabilità scientifica del dott. Marcello Scifo, presidente di Artemisia, consigliere dell'Ordine dei Medici di Catania e coordinatore del Polo Didattico di Catania della Scuola di Formazione Specifica di Medicina Generale. In questo congresso - organizzato da AV Eventi e Formazione - hanno trovato spazio tematiche tradizionali come l’ipertensione arteriosa, lo scompenso cardiaco, la BPCO, nonché aggiornamenti scientifici recenti. Tutte le sessioni congressuali sono state concluse da Talk-Show in cui tutti i partecipanti hanno interagito liberamente coi relatori.

giornate dermatologiche iblee

2° Congresso Giornate Dermatologiche Iblee 2022

Nuovi criteri diagnostici e terapeutici per dermatite atopica, psoriasi e melanoma. Se ne è discusso a Ragusa nell'ambito di un grande evento di alta formazione scientifica voluto dal dott. Gianpiero Castelli, responsabile UOS Dermatologia e Venereologia dell’Ospedale “Rizza” di Siracusa e responsabile del centro prescrittore dei farmaci biologici per le malattie della pelle. L'appuntamento con le Giornate Dermatologiche Iblee, giunte alla seconda edizione dopo il successo riportato nel 2021 è stato organizzate da AV Eventi e Formazione.Grande apprezzamento è stato espresso dai discenti per la qualità delle relazioni e per l’opportunità offerta grazie ai tavoli di discussione specifici. Un tema lungimirante quello scelto dal dott. Castelli che conferma la necessità di tornare alla formazione di eccellenza svolta in presenza.

7° Congresso Regionale Sicilia 2021

Il congresso in reumatologia coinvolge oltre al reumatologo, le altre figure specialistiche previste nella cura delle malattie reumatiche, compreso il medico di medicina generale. Ampio spazio è stato dedicato alla sessione sui rapporti della pandemia da COVID-19 con le malattie reumatiche – come l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica e le spondiloartriti, il lupus, o la sclerosi sistemica – provando a comprendere come devono comportarsi i pazienti che ne sono affetti. Presenti anche le associazioni dei pazienti, con uno spazio loro dedicato per potere esprimere tutte le loro problematiche condotto dal direttore di Medicalive Salvo Falcone. Una grande occasione di confronto e di alta formazione professionale, un successo di pubblico e di presenze.

1° Congresso Giornate Centro-Meridionali sull'ipertensione e le malattie dismetaboliche

Guarda qui lo special con tutte le video interviste realizzate a Salerno in occasione del 1° Congresso “Giornate centro-meridionali sull’ipertensione e le malattie dismetaboliche”, organizzazione AV Eventi e Formazione, responsabile scientifico il prof. Pasquale Perrone Filardi, presidente SIC (Società Italiana di Cardiologia), Professore Ordinario di Cardiologia, Direttore della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’apparato cardiovascolare dell’Università Federico II di Napoli e responsabile del PI di Cardiomiopatie ed ipertensione polmonare del Policlinico federiciano.

1° Congresso Giornate Centro-Meridionali dell'artrosi

Guarda tutte le video interviste realizzate a Matera in occasione del 1° congresso delle “Giornate Centro-Meridionali dell’artrosi” con focus diretto sulla Gonartrosi. L’evento è stato organizzato da AV Eventi e Formazione con la responsabilità scientifica del prof. Biagio Moretti, vicepresidente della SIOT, Società italiana di ortopedia e traumatologia e Direttore della UOC Universitaria e Scuola di specializzazione di Ortopedia e Traumatologia dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Policlinico” di Bari.

Tavola Rotonda Malattie Reumatologiche: medici e pazienti a confronto

Rivedi qui tutte le video interviste realizzate a Palermo in occasione della tavola rotonda sulle malattie reumatologiche, che ha visto il confronto tra medici e pazienti. . L’evento è stato organizzato da AV Eventi e Formazione. L’incontro ha approfondito alcuni tematiche della reumatologia, come l’utilizzo di una terapia personalizzata.

La Medicina generale Territoriale nella Pandemia da COVID 19

Rivedi qui tutte le video interviste realizzate a Catania in occasione del 4° Congresso dell’Accademia del Sapere Medico “Artemisia”. L’evento è stato organizzato da AV Eventi e Formazione, responsabile scientifico il dott. Marcello Scifo. Il corso di formazione ha approfondito, soprattutto, il ruolo della Medicina generale territoriale in funzione della pandemia.

La tiroide nelle mani del medico di famiglia

Rivedi qui tutte le video interviste realizzate al corso di formazione scientifica dal titolo “La tiroide nelle mani del medico di famiglia” svoltosi a Polignano a Mare con la responsabilità scientifica del dott. Agostino Specchio, medico di medicina generale e endocrinologo, e l’organizzazione di AV Eventi e Formazione. L’evento formativo si è posto l’obiettivo di focalizzare l’attenzione del medico di famiglia sulle patologie tiroidee che può riscontrare nei suoi pazienti e dargli l’incoraggiamento a seguire i pazienti tireopatici in collaborazione con lo specialista, fornendo le competenze di base anche dei rudimenti della diagnostica ecografica tiroidea.

6° Congresso Regionale Sicilia 2021

Il congresso in reumatologia coinvolge oltre al reumatologo, le altre figure specialistiche previste nella cura delle malattie reumatiche, compreso il medico di medicina generale. Ampio spazio è stato dedicato alla sessione sui rapporti della pandemia da COVID-19 con le malattie reumatiche – come l’artrite reumatoide, l’artrite psoriasica e le spondiloartriti, il lupus, o la sclerosi sistemica – provando a comprendere come devono comportarsi i pazienti che ne sono affetti. Presenti anche le associazioni dei pazienti, con uno spazio loro dedicato per potere esprimere tutte le loro problematiche condotto dal direttore di Medicalive Salvo Falcone. Una grande occasione di confronto e di alta formazione professionale, un successo di pubblico e di presenze.

1° Congresso Giornate Dermatologiche Iblee

La diagnosi e il trattamento dei melanomi sono stati affrontati nelle due interessati sessioni congressuali che hanno permesso di approfondire le interazioni terapeutiche comuni a Dermatologia e Oncologia. Il tema è stato discusso anche con le relazioni di specialisti dell’Istituto nazionale dei Tumori di Milano, dell’Ospedale di Taormina e Avola e dell’Università di Catania. Grande apprezzamento è stato espresso dai discenti per la qualità delle relazioni e per l’opportunità offerta grazie ai tavoli di discussione specifici. Un tema lungimirante quello scelto dal dott. Castelli che conferma la necessità di tornare alla formazione di eccellenza svolta in presenza.